I carabinieri sequestrano un carico di miele conservato in fusti all'aperto

Si è reso necessario il sequestro giudiziario, poiché l’alimento è stato giudicato non più idoneo al consumo umano e pericoloso per la salute dei consumatori

I carabinieri del Nas di Catania hanno scoperto una partita di miele di provenienza sospetta e senza alcun requisito igienico-sanitario a Zafferana. Si è accertato che il prodotto sequestrato, che risultava non rispettare la cosiddetta “filiera alimentare”, quel sistema di informazioni, obbligatorio dal 2005, che permette ai consumatori di conoscerne la provenienza e l’esatta origine a garanzia della genuinità e salubrità, apparteneva ad uno stock sequestrato alcuni mesi prima in Zafferana Etnea per motivi sanitari dai militari sempre dai carabinieri e dall'Asp. Era stato arbitrariamente sottratto dal luogo di custodia e rivenduto. Altro elemento anomalo che ha attirato l’attenzione dei militari e degli operatori sanitari era il metodo di conservazione del prodotto all’interno di fusti metallici anonimi, per un quantitativo di oltre 7 tonnellate. I fusti erano stoccati in un’area all’aperto ed esposti all’irraggiamento solare diretto, alle intemperie ed alle contaminazioni ambientali. Si è reso necessario il sequestro giudiziario, poiché l’alimento è stato giudicato non più idoneo al consumo umano e pericoloso per la salute dei consumatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Svaligiano casa dei futuri sposi: denunciati i vicini

  • Picanello, scoperto deposito per il riciclaggio di auto rubate: 4 arresti

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

Torna su
CataniaToday è in caricamento