rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca

Sequestrati in aeroporto oggetti in pelle di coccodrillo del valore di 8 mila euro

La passeggera è stata fermata subito dopo il ritiro della propria valigia dal nastro trasportatore dello scalo etneo

I finanzieri di Catania e il personale dell’agenzia delle Dogane hanno sequestrato ad una cittadina del Madagascar, 26 prodotti illegali realizzati con pelle di coccodrillo. Il bagaglio da stiva della donna, residente in Italia e che stava rientrando in aereo da un periodo di vacanze nel suo paese di origine, è stato selezionato a seguito di un’analisi di rischio condotta sui passeggeri dei voli in arrivo nell’aeroporto etneo con transito da altre aerostazioni europee (Parigi e Milano Malpensa).

La passeggera è stata fermata subito dopo che aveva ritirato la propria valigia dal nastro trasportatore. A seguito dell’ispezione del bagaglio sono state rinvenute 18 cinture, 1 borsa, 3 borsellini da donna e 4 portadocumenti tutti realizzati in pelle animaledi coccodrillo, specie protetta da leggi internazionali.A meno che, e non è questo il caso, siano accompagnati da una specifica documentazione che ne legittimi la detenzione e attesti l'origine.E' stato eseguito il sequestro della merce - di ottima fattura e il cui valore sul mercato poteva fruttarle oltre 8 mila euro - e contestato alla passeggera una multa da 3mila a un massimo di 15 mila euro insiema alla confisca degli oggetti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati in aeroporto oggetti in pelle di coccodrillo del valore di 8 mila euro

CataniaToday è in caricamento