menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Denunciato un commerciante cinese di Misterbianco con prodotti falsi

Sequestrati prodotti falsi riproducenti i marchi Gucci, Valentino, Louis Vuitton, Versace, New York Yankees e Burberry

I finanzieri etnei hanno sottoposto a sequestro, nella zona industriale di Misterbianco, oltre 4,6 milioni di articoli cinesi contraffatti, non in regola con le leggi italiane sul commercio. Sono molti accessori d’abbigliamento, tra cui cappelli, borse, pochette e cinture riproducenti i marchi e loghi contraffatti di diverse griffes: Gucci, Valentino, Louis Vuitton, Versace, New York Yankees e Burberry ed altri prodotti di vestiario che, sebbene di origine asiatica, riportavano in maniera illegale la dicitura made in Italy. Inoltre sono stati sequestrati amministrativamente numerosi prodotti di bigiotteria totalmente privi delle indicazioni che la vigente legislazione pone a tutela della salute del consumatore. Al termine delle attività, l’imprenditore cinese è stato denunciato alla Procura etnea per il reato di introduzione nello Stato e commercio di prodotti contraffatti e segnalato alla locale Camera di Commercio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo: come eliminarlo

Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento