Controlli al Pigno e San Giorgio Nuovo, sequestri e multe salate

Due sale scommesse ed un autolavaggio sono stati ispezionati dalla polizia di Stato, che ha elevato sanzioni salatissime

Due sale giochi adibite a centri scommesse online, di cui una convenzionata con una società estera, sono state ispezionate nel quartiere “Pigno” e “San Giorgio Nuovo”. La polizia di Librino

ha denunciato il gestore della prima sala giochi che non aveva l'autorizzazione dei monopoli di Stato la licenza di pubblica sicurezza. I controlli svolti presso l’altro centro del quartiere “San Giorgio Nuovo” hanno permesso di accertare la mancanza di autorizzazione da parte del titolare con conseguente chiusura e sequestro dell’immobile utilizzato.

C'erano diverse slot machine illegali ed una postazione abusivamente adibita al gioco a distanza da parte degli scommettitori: quanto basta per far scattare altre multe per un ammontare complessivo pari a 28 mila euro, oltre al sequestro delle apparecchiature. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, è stato svolto un controllo presso un autolavaggio cui è stata contestata l’occupazione abusiva di suolo pubblico, con sanzioni amministrative complessivamente superiori ai 5 mila euro. Il titolare è stato ritenuto responsabile di avere scaricato abusivamente nel sottosuolo acqua e fanghi, con conseguente sequestro dell’area. Complessivamente, quindi, sono state contestate violazioni per gli abusivismi commerciali superiori ai 33 mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento