Serra con 300 piante di marijuana scoperta dai carabinieri a Nicolosi

Era dotata di impianto di riscaldamento ed irrigazione con circa 300 piante di canapa indiana in diverso stato di crescita

I carabinieri di Pedara hanno fatto irruzione in una serra di via Palermo, a Nicolosi, allestita nella proprietà di un 53enne catanese che è stato poi arrestato. Era dotata di impianto di riscaldamento ed irrigazione con circa 300 piante di canapa indiana in diverso stato di crescita. La droga è stata sequestrata mentre l’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di piazza Lanza con l’accusa di produzione illecita di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento