Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Servizio anticrimine dei carabinieri: un arresto per spaccio e 2 denunce per furto

L'intervento coordinato dei militari si è esteso a Catania e Misterbianco

I carabinieri della compagnia di Catania Fontanarossa, con il supporto dei colleghi del 12° Reggimento Sicilia e del Nucleo Cinofili di Nicolosi, coadiuvati da personale dell’Enel e della Polizia Locale di Misterbianco, hanno svolto una vasta attività di controllo nel territorio di Catania e di Misterbianco finalizzato al contrasto della criminalità in genere. Sono state effettuate numerose perquisizioni a soggetti d’interesse e, in tale contesto, i militari hanno proceduto all’arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio di un 44enne, abitante in via Capo Passero, già sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno. A seguito della perquisizione, infatti, nell’abitazione dell’uomo sono stati rinvenuti 50 grammi di marijuana, due bilancini di precisione ed un grande quantitativo di bustine monouso solitamente utilizzate per il confezionamento delle singole dosi di droga. L’uomo è stato posto agli arresti domiliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

La ricerca, poi comunque estesa alle parti comuni dello stesso stabile, ha consentito di ritrovare altri 200 grammi di marijuana e 19 dosi di cocaina, già confezionata per la vendita al minuto. Il servizio ha inoltre portato alla denuncia di un 57enne e di un 34enne, misterbianchesi, in quanto responsabili di furto aggravato. I tecnici incaricati, dopo aver sottoposto a verifica l’impianto elettrico delle loro rispettive abitazioni, ne hanno riscontrato l’abusivo allaccio alla rete pubblica. Nel corso del servizio, che ha riguardato anche la verifica delle prescrizioni imposte a 19 persone detenute agli arresti domiciliari, sono stati altresì sottoposti ad ispezione 12 chioschi bar dei quali, ben 6, sono stati sottoposti a sanzioni amministrative per occupazione della sede stradale. Il contemporeaneo dispiegamento di numerosi posti di controllo, in corrispondenza dei principali snodi viari, ha permesso l’identificazione di 38 persone ed il controllo di 27 veicoli con l’irrogazione di 11 sanzioni per violazioni al codice della strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio anticrimine dei carabinieri: un arresto per spaccio e 2 denunce per furto

CataniaToday è in caricamento