rotate-mobile
Cronaca Belpasso

Servizio idrico, interventi eccezionali di sostituzione condotte su Belpasso

Di concerto con il Comune etneo, che aveva programmato già dei lavori su strada, gli interventi hanno interessato zone che vanno dalla XII° Traversa fino all’ingresso sud del paese, e poi zone adiacenti la centrale via Fiume, nella parte alta di Belpasso

Continuano da settimane su Belpasso interventi eccezionali da parte di Acoset spa, società che gestisce il servizio idrico integrato per 21 comuni della provincia di Catania, per sostituire le vecchie condotte con tubature di ultima generazione. Gli interventi effettuati mirano a rappresentare interventi duraturi nel tempo. Dai pozzetti, sino ai contatori, è stato scelto di utilizzare materiali che garantiscono maggiore resistenza nel tempo e contestualmente maggiore portabilità. I tubi in pead (polietilene ad alta densità), con diametro da 40 mm, vengono poi coperti coi corrugati cioè rivestimenti esterni che garantiscono protezione e durabilità. Di concerto con il Comune di Belpasso, che aveva programmato già dei lavori su strada, gli interventi hanno interessato zone che vanno dalla XII° Traversa fino all’ingresso sud del paese, e poi zone adiacenti la centrale via Fiume, nella parte alta di Belpasso. Il tutto per oltre un chilometro di condotta.

“La concertazione tra la nostra Azienda e le amministrazioni, come da tempo cerchiamo di mettere in piedi, ci aiuta a essere risolutivi sui problemi atavici dei paesi e ci dà anche la possibilità di risparmiare sui costi. Se ai lavori delle amministrazioni, come il semplice ripristino del manto stradale, si affiancano i nostri interventi - allora si - stiamo facendo l’interesse della comunità per ben due volte” – dichiarano il presidente e il direttore di Acoset Spa, Giovanni Rapisarda e Antonio Coniglio. “Io stesso sono stato presente ai sopralluoghi operativi sul territorio, insieme al sindaco Daniele Motta, al vicesindaco Tony Di Mauro e al nostro tecnico di settore, Pagano, al fine di valutare le priorità. Sono lavori che non sfuggiranno ai più attenti, che probabilmente creeranno momentanei disservizi ma che produrranno benefici tangibili nel tempo” – conclude il presidente Rapisarda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio idrico, interventi eccezionali di sostituzione condotte su Belpasso

CataniaToday è in caricamento