Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Riposto

Servizio straordinario di controllo dei carabinieri, denunciato spacciatore

A Riposto i militari, con l'aiuto dei colleghi del nucleo cinofili di Nicolosi, hanno denunciato un 24enne ritenuto responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

I carabinieri della compagnia di Giarre hanno effettuato un vasto servizio coordinato finalizzato al controllo del territorio per il contrasto della criminalità in genere e per garantire l’osservanza al Codice della Strada da parte degli utenti della strada. In particolare a Riposto i militari della locale stazione, con l'aiuto dei colleghi del nucleo cinofili di Nicolosi, hanno denunciato un 24enne del posto ritenuto responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

I militari infatti, che sospettavano che il giovane fosse dedito allo spaccio di droga, si sono presentati presso la sua abitazione di strada 8 Malpassoti con l’intento di effettuare una perquisizione, non senza l’aiuto di Ivan, uno splendido Labrador antidroga. All’interno dell’appartamento, poi, il cane ha segnalato in cucina e nella sua camera da letto l’inequivocabile “passaggio” della sostanza stupefacente, ma i militari sono riusciti a trovare soltanto il relativo materiale necessario al confezionamento.

L’estensione della perquisizione alle nelle aree circostanti, però, ha consentito di ritrovare dietro un muro adiacente al confine dell’abitazione, sotto un albero di agrumi, un cofanetto contenente circa 15 grammi di cocaina, qualche grammo di marijuana e ben 400 grammi di hashish. Nel corso del servizio, inoltre, sono state eseguite: 5 verifiche amministrative a carco di esercizi commerciali; identificate 64 persone e controllati 36 veicoli con la conseguente contestazione di 4 verbali per violazioni al C.d.S. per un importo complessivo di 6.035,00 euro; denunciato un 46enne giarrese per guida senza patente; segnalate due persone alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti, un 17enne di Calatabiano ed un 38enne di Acireale, perché trovati in possesso rispettivamente il primo di 3 grammi di marijuana ed il secondo di 9 grammi di hashish.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio straordinario di controllo dei carabinieri, denunciato spacciatore

CataniaToday è in caricamento