Si sono insediati i manager delle aziende ospedaliere Cannizzaro e Policlinico

Si sono insediati i manager delle aziende ospedaliere di Cannizzaro, Angelo Pellicanò, e Policlinico, Paolo Cantaro, dopo la decisione dei giorni scorsi della giunta regionale di dare esecuzione alla sentenza del Tar che annullava la revoca della loro nomina

Si sono insediati stamattina a Catania i manager delle aziende ospedaliere di Cannizzaro, Angelo Pellicanò, e Policlinico, Paolo Cantaro, dopo la decisione dei giorni scorsi della giunta regionale, su proposta dell'assessore alla Salute, Lucia Borsellino, di dare esecuzione alla sentenza del Tar che annullava la revoca della loro nomina.

Pellicanò, come previsto ha anche già provveduto a nominare due direttori nel suo staff: quello Sanitario, Salvo Giuffrida, e quello Amministrativo, Rosaria D'Ippolito.

La decisione della quarta sezione del Tar di Catania, che, a conclusione di due diverse camere di consiglio, aveva accolto i ricorsi di Pellicano' e Cantaro contro la revoca decisa dalla Regione Siciliana della loro nomina, rispettivamente, a manager del Cannizzaro e del Policlinico. Il governo Crocetta era tornato sulla propria decisione citando il decreto del ministro Madia che fa divieto di conferire incarichi ai funzionari in pensione, come Pellicano', se non a titolo gratuito e solo per un anno non prorogabile.

Le nomine erano state approvata il giorno prima dell'entrata in vigore del decreto, che è operativo dal 25 giugno 2014. I giudici nelle motivazioni hanno rilevano che c'è stato un intervento esplicativo sull'applicazione del decreto anche da parte della Presidenza del consiglio dei ministri e che non c'è "motivo, quindi, di discostarsi dall'interpretazione fornita dalla medesima Autorità che ha concepito la norma in questione".

"Ringrazio chi mi ha scelto per la fiducia riposta nella mia persona – afferma Pellicanò – e chi mi ha preceduto per il lavoro svolto nel corso della gestione commissariale. Inizio da subito un lavoro di programmazione volto a valorizzare le professionalità, le specialità e le tecnologie di grande rilievo che caratterizzano il Cannizzaro nel settore dell’emergenza e che ne fanno da sempre riferimento nel territorio, per potere rispondere in maniera sempre più efficace ai bisogni di salute di quanti si rivolgono a questo ospedale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento