Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Si torna a sparare per strada, due uomini gambizzati in due giorni

Due uomini diversi, uno appena arrivato al pronto soccorso del Vittorio Emanuele ed un altro due giorni fa, entrambi feriti da colpi di arma da fuoco alle gambe. Uno è fuori pericolo e non si sa ancora se i casi siano collegati

Si torna a sparare nelle strade di Catania. Questo pomeriggio un uomo ferito alle gambe da colpi di arma da fuoco è arrivato al Pronto soccorso del Vittorio Emanuele di Catania. L'uomo, giunto nei locali del presidio ospedaliero con la propria autovettura, è cosciente ed è stato immediatamente soccorso dal personale sanitario che ha predisposto l'intervento d'urgenza. 

Il caso è il secondo della settimana. Solo due giorni fa un primo uomo è stato gambizzato ed è attualmente ricoverato nel reparto di primo soccorso, fuori pericolo, in attesa del trasferimento in Ortopedia. Anche lui è stato colpito ad entrambe le gambe. In una presenta una frattura mentre nell'altra sono rimasti frammenti di proiettile impossibili da estrarre.

Secondo quanto hanno ricostruito i carabinieri, quest'ultimo dovrebbe essere un piccolo spacciatore del quartiere Zia Lisa. Non è ancora chiara la dinamica di entrambi i fatti né se possano essere in qualche modo collegabili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si torna a sparare per strada, due uomini gambizzati in due giorni

CataniaToday è in caricamento