Sidra, dal 16 marzo chiusi gli sportelli per il pubblico: potenziati servizi telefonici e telematici

Misure precauzionali per limitare il contagio e tutelare gli operatori

Sidra comunica che, ai fini del contenimento dell’epidemia Coronavirus e conformemente alle direttive del Governo e dell'ISS, nell'interesse della tutela della salute degli utenti e del personale, da lunedì 16 marzo e fino a nuova disposizione saranno chiusi gli sportelli con il pubblico.

Per diminuire al minimo i disagi per gli utenti sono stati potenziati i servizi telefonici e telematici cui ci si potrà rivolgere per ogni esigenza.

Tramite posta raccomandata o mail (info@sidraspa.it), meglio se certificata (sidraspa@postacert.vodafone.it), o fax (095544264) potranno essere inoltrate le richieste di attivazione nuovi contratti di fornitura idrica, disdette, volture, subentri e altre richieste di natura commerciale/amministrativa. Ogni richiesta dovrà essere corredata da fotocopia del documento d’identità e del codice fiscale del richiedente. Dovranno essere allegati per ogni specifica richiesta i documenti necessari (il cui elenco è reperibile sul sito web di Sidra www.sidraspa.it e da cui sono scaricabili i moduli per le varie istanze).

Le informazioni su fatture saranno esclusivamente fornite telefonicamente attraverso il Numero Verde 800650640 (attivo h 24) e attraverso i seguenti numeri aziendali dedicati: 095544262 e 095544230 (dalle ore 8.00 alle ore 13.00).
Resta attivo h 24 il Numero Verde 800650640 per segnalazioni disservizi, perdite, richieste di intervento o richieste di informazioni commerciali. Informazioni utili possono essere inoltre trovate sul nostro sito web www.sidraspa.it e sui nostri profili social Facebook (fanpage Sidra spa) e Instagram (sidracatania).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento