Sidra e Comune portano le “Case dell’Acqua” nelle piazze della città

Le prime tre case dell’acqua saranno installate, a breve, nelle piazze Aldo Moro (Vulcania), Giuseppe Montana (San Giovanni Galermo), e Nettuno al lungomare

Stanno per arrivare anche a Catania le case dell’acqua, almeno una per ogni municipalità. Sidra spa e comune di Catania, infatti, stanno lavorando al progetto “Acqua in comune: il futuro che stiamo costruendo per voi”, rivolto ai cittadini catanesi, e che prevede la realizzazione di “Case dell’Acqua” nei punti di maggior interesse e nelle piazze della nostra città.

Le prime tre case dell’acqua saranno installate, a breve, nelle piazze Aldo Moro (Vulcania), Giuseppe Montana (San Giovanni Galermo), e Nettuno al lungomare. A seguire, verranno collocate anche nelle altre tre municipalità. Per quanto riguarda la sesta, alla presenza del presidente della Sidra, avv. Alessandro Corradi, il consiglio ha deliberato la proposta di collocare la casa dell’acqua in piazza Dell’Elefante a Librino. Mentre in piazza Eroi d’Ungheria dovrebbe essere all’interno della quinta municipalità.

Resta da individuare il sito della prima. Sidra, di concerto con l’amministrazione comunale, provvederà a verificare l’idoneità tecnica dei luoghi indicati dai rappresentanti dei quartieri. Dalle case dell’acqua si potrà prelevare, grazie ad una card personale, acqua purissima naturale o gasata alle temperature che si desidera, con un consistente risparmio economico per i cittadini e di plastica a vantaggio dell’ambiente. Tra qualche giorno saranno rese note le date delle prime aperture e le modalità di distribuzione delle card per accedere alle case dell’acqua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento