Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Sidra, niente acqua giovedì 19 dicembre: le zone di Catania interessate

A causa di un distacco della fornitura di energia elettrica da parte di E-Distribuzione giorno 19 dicembre 2019, la Sidra comunica che sarà sospesa l’erogazione idrica per l’intera giornata in una vasta area della città

A causa di un distacco della fornitura di energia elettrica da parte di E-Distribuzione giorno 19 dicembre 2019, la Sidra comunica che sarà sospesa l’erogazione idrica per l’intera giornata in una vasta area della città. I disagi interesseranno l’area centrale della città, la parte alta del quartiere di Picanello, la zona di Via Sgroppillo e Viale delle Olimpiadi oltre che alcune vie del Comune di Tremestieri Etneo e potrebbero estendersi alle zone circostanti.

Le aree in cui si verificheranno i disagi:

- ad ovest dalle vie Fleming, Milo, Ala, Ficarazzi, Cifali, Lago di Nicito, Rocca Romana, Orto San Clemente, Reclusorio del Lume, Santa Maddalena, San Giuliano, Crociferi, Auteri, Grimaldi;

- a nord dal Viale A. Doria; ad est dalle vie Caronda, Passo di Aci, S. Pietro, Monserrato, D’Annunzio, Corso Province, Viale Libertà; a sud dalle vie VI Aprile, Dusmet, Cristoforo Colombo;

- a nord dalle vie Marco Polo, Nuovalucello; ad est dalle vie Caboto, Ulisse, Marotta, Maria Gianni, Tartini, Licciardi;

- a sud dalle vie Spoto, Cagni, Sassari, Raffaello Sanzio; ad ovest dalla via Vincenzo Giuffrida.

- Zona Tivoli (Vie Magna Grecia, Diodoro Siculo, del Parco) e Villaggio Cucinotta;

- Area individuata dalle seguenti principali vie e traverse limitrofe: Sgroppillo, Olimpiadi, Mannino Cefaly, De Couberten, Ruggero Albanese, Angelo vasta, Lainò.

Il regolare ripristino del servizio idrico è previsto per la serata del 19 dicembre 2019. Nel corso dei lavori saranno a disposizione i servizi di emergenza e pronto intervento tramite il presidio telefonico gratuito “numero verde Sidra” 800-650640, attivo h24.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sidra, niente acqua giovedì 19 dicembre: le zone di Catania interessate

CataniaToday è in caricamento