"Siete cordialmente invitati al prefunerale di Luigi Virgillito"

La clip - made in Catania -in poche ore dalla pubblicazione in rete ha già superato le10mila visualizzazioni. Il protagonista del video esorcizza il suo funerale. Danze, autoscatti e riti anti-sfiga. Bare e crisantemi, preghiere e crocifissi

"Siete cordialmente invitati al prefunerale di... Luigi Virgillito". Inizia così il video del primo prefunerale, girato dal collettivo catanese dei "Ground's Oranges" con la regia di Salvo Nicolosi.

VIDEO

La clip in poche ore dalla pubblicazione in rete ha già superato le10mila visualizzazioni. Ma ecco di cosa si tratta.  Luigi Virgillito esorcizza il suo funerale. Danze, autoscatti e riti anti-sfiga. Bare e crisantemi, preghiere e crocifissi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando il protagonista sembra prepararsi al suo funerale, il risveglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento