Presentata interrogazione su collegio di difesa del comune di Catania

"Il collegio di difesa – spiega Suriano – è composto da legali che, in pratica, svolgono lo stesso ruolo di una direzione già presente nel Comune di Catania"

La deputata catanese del Movimento Cinque Stelle Simona Suriano è intervenuta con una interrogazione parlamentare per chiedere al ministro dell’Interno una valutazione della situazione e l’eventuale scioglimento del collegio di difesa del Comune di Catania “Già il gruppo consiliare del Movimento Cinque Stelle a Catania, con la nostra portavoce Valeria Diana – spiega Simona Suriano – ha sollevato la questione, e ho depositato una interrogazione parlamentare al ministro Salvini per portare all’attenzione del Governo una situazione che grava sulle tasche dei cittadini”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“In particolare il collegio di difesa – spiega Suriano – è composto da legali che, in pratica, svolgono lo stesso ruolo di una direzione già presente nel Comune di Catania che è la direzione Affari Legali. Quest'ultima ha all’interno alte professionalità remunerate adeguatamente per il lavoro svolto. Appare quindi superflua la costituzione e il mantenimento di un organo che ci costa all’anno circa 60mila euro e che è scelto in maniera discrezionale dall’amministrazione. Non vorremmo che si tratti del solito sottogoverno alimentato ad hoc con i soliti metodi da prima Repubblica. Il sindaco ha annunciato una decurtazione dei compensi e una riduzione dei membri e ciò non fa altro che rafforzare l’idea che si tratti di un organo non necessario. Altri Comuni ne hanno fatto a meno sfruttando professionalità interne e Catania, che vive la mannaia del dissesto con gravi disagi per i cittadini, merita un’amministrazione attenta che specie in questi frangenti riesca a produrre economie importanti”, ha concluso Suriano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Covid, bonus matrimonio: governo Musumeci stanzia oltre 3 milioni di euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento