Smaltimento Cenere Lavica: Appello dell’assessore all’ambiente Salvo Camarda

L’assessore all’Ambiente ed Ecologia Salvo Camarda invita la cittadinanza alla massima collaborazione in riferimento all’errato conferimento della sabbia vulcanica all’interno dei cassonetti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

L’assessore all’Ambiente ed Ecologia Salvo Camarda invita la cittadinanza alla massima collaborazione in riferimento all’errato conferimento della sabbia vulcanica all’interno dei cassonetti.  Si tratta di rifiuti speciali che devono essere separati dai rifiuti indifferenziati e che pertanto non possono essere conferiti in discarica proprio per la tipologia del rifiuto. “Da una serie di verifiche effettuate sul territorio – afferma l’assessore Camarda - è stato infatti riscontrato che molti cittadini hanno impropriamente utilizzato i contenitori dell’immondizia per disfarsi della cenere lavica. A breve sarà diramata una apposita ordinanza con la quale si chiederà ai cittadini di depositare la sabbia vulcanica, eliminata dagli spazi privati, in sacchetti di piccole dimensioni, in prossimità dei cassonetti utilizzati normalmente per il conferimento dei rifiuti. Saranno poi le cinque ditte incaricate per lo spazzamento delle strade a prelevare, zona per zona, i sacchetti di cenere lavica. Tutte le iniziative saranno comunque reclamizzate anche attraverso manifesti murali”.
 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento