Il soccorso alpino recupera un'escursionista alla Grotta dei lamponi

I tecnici hanno raggiunto e prestato le prime cure all'escursionista, mentre nella zona imperversava un violento temporale, per poi trasportarla al Rifugio Ragabo

Il Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano è intervenuto questo pomeriggio per soccorrere una turista di Cesena di 51 anni, scivolata e feritasi ad una spalla lungo la Pista Altomontana dell’Etna, in prossimità della Grotta dei Lamponi. I tecnici hanno raggiunto e prestato le prime cure all'escursionista, mentre nella zona imperversava un violento temporale, per poi trasportarla al Rifugio Ragabo, dove era in attesa il personale sanitario del 118. La corretta interazione tra i diversi attori della catena di soccorso presenti sul territorio ha permesso il recupero della persona infortunata in un contesto impervio e particolare, come quello etneo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento