menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Angelino Arrigo

Foto di Angelino Arrigo

Solarium comunali: stagione chiusa, a smontarli ci pensa il mare

Le prime mareggiate hanno già fatto i loro danni. Le parti più esposte alla risacca sono state lesionate ed in alcuni casi staccate del tutto

Anche quest'anno, dopo una stagione ricca di polemiche per quanto riguarda l'affidamento della gestione degli stabilimenti balneari pubblici, l'estate è finalmente giunta al termine. E sebbene gli sprazzi di beltempo promettano ancora qualche spiraglio d'estate, secondo il calendario delle concessioni è già tempo di tirare i remi in barca. Tuttavia lo smontaggio dei solarium di piazza Europa, Ognina e San Giovanni Li Cuti non è ancora cominciato e le prime mareggiate hanno già fatto i loro danni.

Le parti più esposte alla risacca sono state lesionate ed in alcuni casi staccate del tutto. Il materiale si è inoltre sparpagliato lungo la costa e chi si avventura sulle passerelle rischia seriamente di farsi male. Lo scorso anno, proprio a causa dei ritardi nella rimozione delle impalcature, il solarium di Ognina era stato "smontato" proprio dal mare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo: come eliminarlo

Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento