rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Solarium comunali: stagione chiusa, a smontarli ci pensa il mare

Le prime mareggiate hanno già fatto i loro danni. Le parti più esposte alla risacca sono state lesionate ed in alcuni casi staccate del tutto

Anche quest'anno, dopo una stagione ricca di polemiche per quanto riguarda l'affidamento della gestione degli stabilimenti balneari pubblici, l'estate è finalmente giunta al termine. E sebbene gli sprazzi di beltempo promettano ancora qualche spiraglio d'estate, secondo il calendario delle concessioni è già tempo di tirare i remi in barca. Tuttavia lo smontaggio dei solarium di piazza Europa, Ognina e San Giovanni Li Cuti non è ancora cominciato e le prime mareggiate hanno già fatto i loro danni.

Le parti più esposte alla risacca sono state lesionate ed in alcuni casi staccate del tutto. Il materiale si è inoltre sparpagliato lungo la costa e chi si avventura sulle passerelle rischia seriamente di farsi male. Lo scorso anno, proprio a causa dei ritardi nella rimozione delle impalcature, il solarium di Ognina era stato "smontato" proprio dal mare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solarium comunali: stagione chiusa, a smontarli ci pensa il mare

CataniaToday è in caricamento