Cronaca Civita / Piazza Mario Cutelli

Sono 10mila i musulmani catanesi che celebrano il Ramadan

Anche a Catania, si celebra il Ramadan. Oltre 10mila musulmani catanesi, dall'alba di oggi, celebrano il mese sacro dell'Islam. Da questa sera, ogni sera, si riuniranno in preghiera nelle moschee del capoluogo etneo

Anche a Catania, si celebra il Ramadan. Oltre 10mila musulmani catanesi, dall'alba di oggi, celebrano il mese sacro dell'Islam. Da questa sera, ogni sera, si riuniranno in preghiera nelle moschee del capoluogo etneo, fra le quali quella di via Serravalle, ricavate in appartamenti e scantinati, in attesa di poter realizzare il loro progetto per una nuova moschea, che sorgerà dentro i 400 metri quadri di uno storico ex teatro di piazza Cutelli, in pieno centro storico, dove i lavori sono già iniziati.


"La data d'inizio del mese sacro di astinenza e digiuno - spiega l'Imam della moschea di via Serravalle Kheit Abdelhafid - dipende dalla luna e dal calendario musulmano che segna l'anno 1432. Un rituale che unisce tutti i musulmani, milioni di persone nel mondo, per uno dei cinque pilastri della fede: di giorno, per 16 ore fino al tramonto, i fedeli non mangiano, non bevono, non fumano e non hanno rapporti intimi. Divieti da cui sono esenti malati e bambini. Il mese di ascetismo si concluderà con la festa della rottura del digiuno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sono 10mila i musulmani catanesi che celebrano il Ramadan

CataniaToday è in caricamento