rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca

Sorpresi mentre nascondono la marijuana nella cavità di un muretto

I due sono stati notati dai carabinieri tra via Mulino a Vento e via Cotone

I carabinieri di piazza Dante hanno arrestato i catanesi Vincenzo Zuccarello, 24enne e Giovanni Bellamacina, 22enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

Ieri pomeriggio, i militari, i durante un servizio antidroga nel popolare quartiere San Cristoforo, da una posizione defilata hanno notato i due da via Mulino a Vento dirigersi in via Cotone e nascondere un involucro in una cavità ricavata nel muro in quella via.

I carabinieri a questo punto sono immediatamente intervenuti bloccando i due e recuperando la busta di plastica che risultava contenere 20 dosi di marijuana pronte per lo smercio al dettaglio, per un peso complessivo di 50 grammi.

Lo stupefacente è stato sequestrato. Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati posti ai domiciliari in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi mentre nascondono la marijuana nella cavità di un muretto

CataniaToday è in caricamento