menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso fuori casa dalla polizia: denunciato per evasione

Gli agenti del Commissariato di Adrano, hanno denunciato A.R., del 1979, con precedenti penali, residente nel comune etneo

Gli agenti del Commissariato di Adrano, hanno denunciato per evasione un uomo, A.R., del 1979, con precedenti penali, residente nel comune etneo. Gli operatori di polizia, nel corso del loro servizio di controllo del territorio, da qualche settimana incrementato al fine di assicurare il rispetto delle norme in materia di contrasto all’emergenza epidemiologica da Covid-19, hanno sorpreso l’uomo fuori dalla propria abitazione, dove si trovava agli arresti domiciliari. Nei giorni scorsi la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pordenone aveva concesso ad A.R. la possibilità di scontare in regime di detenzione domiciliare la pena di tre anni, 1 mese e ventinove giorni di reclusione, e ottocento euro di multa. Gli agenti lo hanno quindi deferito all’Autorità giudiziaria. Sono in corso ulteriori controlli condotti dalla Polizia di Stato nel territorio del comune di Adrano, mirati a dare applicazione al decreto emanato dal Presidente del Consiglio dei ministri il 3 dicembre scorso in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Sicurezza

Fughe delle piastrelle: i prodotti da utilizzare

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento