Sorpreso in viale Nitta a spacciare “erba”: arrestato

I carabinieri della stazione di Catania Librino hanno arrestato il 40enne catanese Angelo Pantò, già sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria

I carabinieri della stazione di Catania Librino hanno arrestato il 40enne catanese Angelo Pantò, già sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, poiché ritenuto responsabile di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. I militari di pattuglia, la scorsa notte, lo hanno riconosciuto e bloccato mentre questi era intento a piazzare della droga ad alcuni clienti. Perquisito sul posto, è stato trovato in possesso di 22 grammi di marijuana, suddivisa in dosi, e 75 euro in contanti, presumibilmente incassati dalla pregressa vendita dello stupefacente. La droga e il denaro sono stati sequestrati, mentre l’arrestato è stato relegato agli arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Blitz antidroga a San Cristoforo, sequestrati cocaina e 7 mila euro in contanti

  • Il Gruppo Arena lancia l’ultimo modello di Superstore

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, avvocato positivo: scatta protocollo di sicurezza al palazzo di giustizia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento