Sorvegliato Speciale acese bloccato dai carabinieri ad Aci Castello

Una pattuglia durante un servizio di controllo del territorio, ha sorpreso l’uomo a piedi in via Stazione, in violazione della misura di prevenzione a cui era sottoposto

I carabinieri di Aci Castello hanno arrestato Angelo Santonocito, 36enne di Acireale, sorvegliato speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza. Nella tarda mattinata di ieri, una pattuglia durante un servizio di controllo del territorio, ha sorpreso l’uomo a piedi in via Stazione, in violazione della misura di prevenzione a cui era sottoposto. L’arrestato è stato giudicato con rito direttissimo ed imposto da parte dell’Autorità Giudiziaria l’obbligo di presentazione agli Uffici di Polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento