rotate-mobile
Cronaca

Sorvegliato speciale sorpreso a mare a Marina di Cottone: arrestato

Il 51enne catanese Rosario Turchetti è stato notato e fermato dai carabinieri di Fiumefreddo di Sicilia

A Fiumefreddo di Sicilia i carabinieri hanno arrestato il 51enne catanese Rosario Turchetti responsabile di violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno. In considerazione dell’enorme afflusso di bagnanti e turisti in quelle zone balneari, una delle tante pattuglie sul territorio lo ha fermato per controllo a Marina di Cottone a Fiumefreddo, accertando in banca dati che l’uomo era destinatario di una misura di prevenzione, che lo obbligava entro i confini territoriali del capoluogo etneo. L’arrestato, in attesa del rito per direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorvegliato speciale sorpreso a mare a Marina di Cottone: arrestato

CataniaToday è in caricamento