menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorvegliato speciale circolava su un’auto condotta dall’amico ubriaco

I carabinieri della stazione di Sant’Alfio hanno arrestato il 27enne Lorenzo Grasso, ritenuto responsabile di violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno

I carabinieri della stazione di Sant’Alfio hanno arrestato il 27enne Lorenzo Grasso, ritenuto responsabile di violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno. Stanotte, nel corso di un servizio perlustrativo a largo raggio nell’ambito del territorio della compagnia di Giarre, l’equipaggio di una pattuglia dell’Arma di Sant’Alfio ha immediatamente riconosciuto Grasso, sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno in quel comune, mentre transitava a bordo di una Fiat Punto condotta da un coetaneo nella frazione di San Giovanni Montebello. Immediatamente hanno imposto l’alt al guidatore, provvedendo tra l’altro a sanzionarlo poiché in evidente stato di ebbrezza alcolica quindi, analogamente, sanzionando entrambi per aver violato le disposizioni anticovid e procedendo infine all’arresto di Grasso il quale poi, dopo le formalità di rito, è stato posto nuovamente agli arresti domiciliari in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Alimentazione

Intolleranza ai lieviti - Cause, sintomi e dieta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento