Sorvegliato speciale gira in "vespa" senza patente: denunciato

Il documento gli era stato revocato due anni fa dal Prefetto per mancanza di requisiti morali

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto dei reati in genere e delle violazioni al codice della strada, gli agenti del commissariato di polizia di Adrano hanno denunciato un 30enne adranita, sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, per inosservanza degli obblighi imposti dalla misura di prevenzione. L’uomo, infatti, è stato sorpreso mentre guidava un ciclomotore marca Piaggio modello Vespa, nonostante da quasi due anni gli fosse stata revocata la patente di guida dal Prefetto per mancanza di requisiti morali richiesti per il mantenimento della titolarità della patente di guida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento