menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sostare è in attivo di 800mila euro, Bianco: "Prima di me solo perdite"

La partecipata ha chiuso il bilancio d'esercizio con oltre ottocentomila euro di guadagno

"Quando mi insediai, cinque anni fa Sostare ogni anno anziché guadagnare perdeva". Lo ha affermato il sindaco di Catania Enzo Bianco, alla presentazione del bilancio della società partecipata del Comune che si occupa della gestione del parcheggio nelle strisce blu e di altri servizi, che ha chiuso con un attivo di 567.000 euro. "Sostare nel 2013 perdeva poco, circa cinquantamila euro, ma perdeva - ha ricordato il sindaco - oggi invece, con l'identico numero di dipendenti, circa duecento, questa partecipata, grazie a un lavoro sul contenimento dei costi, quest'anno ha chiuso il bilancio d'esercizio con oltre ottocentomila euro di guadagno, tasse escluse. E bisogna dire che rispetto agli anni passati adesso Sostare svolge una serie di servizi aggiuntivi di supporto alla segnaletica stradale orizzontale e verticale e ai semafori". "E' - ha sottolineato il sindaco - un esempio di buona amministrazione e il Comune di Catania, proprietario della Partecipata, sta investendo in particolare nell'innovazione di questa azienda. Adesso Sostare sta lavorando, per esempio, per offrire modalità di pagamento tra le più Smart e moderne d'Italia e d'Europa, per evitare di dover usare le monetine".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Catania arriva PonyU Express: per negozianti e privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento