rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Giarre

Spaccata con escavatore a Postamat in una frazione di Giarre

I malviventi sono fuggiti a bordo di una Fiat Punto ma sono stati intercettati dai carabinieri, che al culmine di un inseguimento ha riconosciuto un componente del gruppo, Alessandro Longo, di 37 anni, che aveva perso il passamontagna

La notte scorsa ad Altarello, frazione di Giarre, un gruppo di almeno quattro persone, utilizzando un escavatore rubato poco prima in un cantiere edile ha sradicato il Postamat del locale ufficio postale.

I malviventi sono fuggiti a bordo di una Fiat Punto ma sono stati intercettati dai carabinieri, che al culmine di un inseguimento ha riconosciuto un componente del gruppo, Alessandro Longo, di 37 anni, che aveva perso il passamontagna quando i banditi, dopo che l'auto e' finita fuori strada, sono stati costretto ad abbandonare l'auto e a fuggire a piedi per le campagne di Praiola.

Longo, che era affidato in prova ai servizi sociali, si e' poi presentato ai carabinieri di Aci Catena dicendo di essersi allontanato da casa per un paio di giorni per degli screzi avuti con la moglie ma i militari lo hanno arrestato per furto aggravato in concorso. Sono in corso le ricerche degli altri componenti della banda. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccata con escavatore a Postamat in una frazione di Giarre

CataniaToday è in caricamento