Spaccia cocaina in via della Concordia: arrestato pusher 74enne

I carabinieri della compagnia di Piazza Dante hanno arrestato il catanese Francesco Sapuppo che si trova adesso ai domiciliari

I carabinieri della compagnia di Piazza Dante hanno arrestato il 74enne catanese Francesco Sapuppo, poiché ritenuto responsabile di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato riconosciuto e notato dai militari operanti mentre prendeva contatti con alcuni clienti ai quali successivamente ha ceduto alcune dosi di stupefacente in cambio di denaro. Circostanza dimostrata dal successivo sequestro di tre dosi di cocaina trovate addosso a due degli acquirenti fermati subito dopo la compravendita della droga. L’anziano pusher bloccato e perquisito sul posto, è stato trovato in possesso di un’ulteriore dose di cocaina, nonché 230 euro in contanti presumibilmente incassati dalla pregressa vendita della cocaina. La droga e il denaro sono stati sequestrati, mentre l’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

Torna su
CataniaToday è in caricamento