menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccia dalla finestra di casa, sorpreso acquirente con la dose

Paolo Romeo è riuscito a disfarsi della droga buttandola nel wc prima dell'arrivo della polizia

Ieri sera, la polizia di Stato ha arrestato Paolo Romeo (del 1998), per il reato di spaccio di cocaina. Intorno alle ore 17:00, agenti di una Volante mentre transitavano per via Trentino Alto Adige, nel rione San Berillo Nuovo, hanno notato un individuo sotto la finestra di un’abitazione, confabulare con qualcuno che si trovava in casa.

I poliziotti che osservavano con attenzione quello che stava accadendo, hanno visto un braccio fuoriuscire dalla finestra della casa per prelevare una banconota da venti euro e, al prelievo del denaro conseguiva la consegna di un qualcosa di piccole dimensioni. A questo punto, gli operatori sono subito intervenuti fermando l’acquirente, al quale è stata rinvenuta, ancora in mano, una mini-dose di cocaina avvolta in carta stagnola.

Con non poche difficoltà, altri agenti giunti in supporto alla Volante sono riusciti ad entrare nell’abitazione del Romeo, che conscio del controllo su strada effettuato sull’acquirente aveva fatto in tempo a sbarazzarsi della droga attivando lo sciacquone. I poliziotti sono riusciti a rinvenire solo una modica quantità di marijuana ed altra sostanza erbacea che galleggiava ancora nel water, mentre, il Romeo già pregiudicato per reati specifici in materia di stupefacenti è stato dichiarato in arresto e, su disposizioni del magistrato di turno, rimesso in libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Catania arriva PonyU Express: per negozianti e privati

Salute

Bromelina: cos'è, proprietà e benefici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento