menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccia dalla finestra mentre è ai domiciliari: arrestato

I carabinieri di Acireale hanno osservato il 29enne Salvatore Rapisarda che effettuava degli strani movimenti: beccato un acquirente che aveva appena acquistato una "pallina" di cocaina

I carabinieri della stazione di Acireale hanno arrestato Salvatore Rapisarda, 29enne, poiché ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, i militari, a seguito di attività informativa, hanno predisposto un servizio di osservazione nei pressi dell’abitazione del ragazzo, dove lo stesso era già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per lo stesso reato. I carabinieri durante il servizio, vedendo il Rapisarda affacciato ad una finestra che effettuava degli strani movimenti insieme ad altri soggetti, sono riusciti a fermare un acquirente (segnalato alla Prefettura) che aveva appena acquistato una "pallina" di cocaina da 0,2 grammi. All’esito dell’attività i militari hanno sottoposto a perquisizione l’abitazione del Rapisarda sottoponendo a sequestro 1 grammo di marijuana, occultato su di un pensile della cucina, e 1.750 euro, ritenuti provento dell’attività illecita. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato nuovamente relegato presso la propria abitazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Sicurezza

Fughe delle piastrelle: i prodotti da utilizzare

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento