Spaccia droga in centro storico: 22enne arrestato

I carabinieri avevano notato uno strano viavai davanti la sua abitazione. Perquisito l'appartamento hanno trovato 15 grammi di marijuana

Ieri pomeriggio i carabinieri di piazza Dante hanno arrestato un 22enne catanese per spaccio di droga. Durante un mirato servizio di prevenzione e repressione dello spaccio di droga nel capoluogo etneo, i militari hanno notato  un continuo e sospetto viavai di persone dall’abitazione del giovane in pieno centro storico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo aver fatto irruzione i carabinieri hanno perquisito l'appartamento e trovato 10 involucri contenenti marijuana del peso complessivo di 15 grammi e un bilancino di precisione. Il pusher è stato collocato agli arresti domiciliari in attesa dell' udienza direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento