Cronaca

Spacciatore evade dai domiciliari: trasferito in carcere

Aggravamento della misura cautelare nei confronti del 23 catanese William Barbera

I carabinieri della Compagnia di Catania piazza Dante, hanno dato esecuzione ad un ordine di aggravamento della misura cautelare emesso dal Tribunale di Catania nei confronti del 23 catanese William Barbera. Il giovane, già ristretto agli arresti domiciliari per violazione della legge sulle sostanze stupefacenti, si era reso responsabile del reato di evasione che, comunicato dai militari all’Autorità Giudiziaria, ha determinato l’emissione del provvedimento a seguito del quale, il soggetto è stato associato al carcere catanese di Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore evade dai domiciliari: trasferito in carcere

CataniaToday è in caricamento