menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciava coca ed "erba" dalla finestra di casa sua, arrestato

L'uomo era ai domiciliari ma non aveva interrotto la sua attività. E' stato scoperto dai carabinieri

I carabinieri di Acireale hanno arrestato Salvatore Rapisarda, di 29 anni, per spaccio. L'uomo, che si trovava ai domiciliari sempre per spaccio, aveva continuato la sua attività. Infatti i militari lo hanno beccato mentre era affacciato ad una finestra mentre "armeggiava" e dialogava con altre persone. Da lì sono intervenuti i carabinieri che hanno fermato un acquirente che aveva appena acquistato una dose da 0,2 grammi di cocaina. I militari hanno sequestrato 1 grammo di marijuana all'interno dell'abitazione di Rapisarda, occultato su di un pensile della cucina, e 1.750 euro, ritenuti provento dell’attività illecita. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato nuovamente relegato presso la propria abitazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Arredare

Soffitto: alcune idee per valorizzarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento