Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Spacciava cocaina e crack in via Capo Passero: pusher in manette

I carabinieri nella giornata di ieri hanno effettuato un capillare presidio del territorio nei quartieri di Librino e Trappeto nord

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Fontanarossa hanno arrestato il 42enne Gaetano Tomaselli ed il 45enne Alessandro Cannizzaro, entrambi catanesi, ritenuti responsabili di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Al fine di contrastare la frenetica attività degli spacciatori di droga, il comando della compagnia ha disposto l’intensificazione dei relativi servizi di contrasto nei territori maggiormente afflitti dal problema. I militari pertanto, con l'impiego di numerose pattuglie mobili, hanno attuato nel pomeriggio di ieri una cinturazione del territorio dei quartieri di Trappeto nord e Librino. E’ in tale modo che in viale Nitta hanno sorpreso il Tomaselli, bloccandolo proprio nell’atto di consegnare due dosi di marijuana ad un acquirente, il quale è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Ben più complesso, a coronamento dell’attività info investigativa precedentemente svolta, è stato invece l’arresto del Cannizzaro, avvenuto nella sua abitazione di via Capo Passero. Da tempo, infatti, i militari avevano acquisito notizie concordanti che descrivevano l’uomo come un accanito spacciatore di cocaina. A seguito di mirati servizi di osservazione nei pressi della sua abitazione, hanno pazientemente atteso il suo rientro a casa. Proprio mentre l’uomo stava aprendo il portone i militari lo hanno fermato, comunicandogli la necessità di effettuare una perquisizione che, da subito, ha fornito riscontro alle loro ipotesi. Difatti, all’interno di uno sgabuzzino, i militari hanno rinvenuto e sequestrato 18 involucri contenenti complessivamente 300 grammi circa di cocaina, nonché un altro incarto con 25 grammi di crack. Nel prosieguo della perquisizione, inoltre, sono saltati fuori il materiale utilizzato per procedere al “taglio” della cocaina, due bilancini di precisione ed il materiale per il confezionamento delle singole dosi da vendere al minuto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava cocaina e crack in via Capo Passero: pusher in manette

CataniaToday è in caricamento