Spacciava cocaina sotto casa: beccato pusher

I carabinieri di Palagonia hanno arrestato il 31enne Angelo Carmelo Marino

I carabinieri di Palagonia hanno arrestato il 31enne Angelo Carmelo Marino, del luogo, per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. L’uomo era un soggetto d’interesse investigativo per i militari che, nei loro frequenti passaggi, scrutavano ogni suo atteggiamento o incontro con persone ritenute essere assuntrici di sostanze stupefacenti. L’ennesimo transito della pattuglia dei militari davanti la sua abitazione ha tradito l’uomo che, proprio in quel momento, si trovava sull’uscio di casa con un giovane che si è allontanato velocemente. L’arrestato quindi, ha chiuso repentinamente la porta d’ingresso fuggendo verso il proprio terrazzo preoccupandosi, nel contempo, di distruggere le bustine di droga in suo possesso e buttarne il contenuto sulla strada bagnata dalla pioggia. I militari sono riusciti a entrare all’interno dell’abitazione e, sulle scale interne di essa e sulla strada, hanno rinvenuto alcune bustine strappate con tracce di cocaina per un peso complessivo di circa 6 grammi. La droga è stata sequestrata e l’uomo posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento