menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciava cocaina con la figlia in auto, arrestato

E' un 30enne di Palagonia. I carabinieri hanno trovato nella sua auto 17 dosi di coca pronte alla vendita

I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Palagonia hanno arrestato il 30enne Nicola Pennisi per detenzione e spaccio di droga. Ieri sera, in via Vittorio Emanuele, i militari hanno notato l’uomo intento a dialogare con un’altra persona. Appena scorti i militari, Pennisi è salito velocemente in auto con l’intento di fuggire, tentativo domato sul nascere dal pronto intervento dei carabinieri che lo hanno bloccato, mentre il secondo uomo si è allontanato velocemente a piedi facendo perdere le proprie tracce.

Droga Palagonia-6

A quel punto i militari, approfondendo il controllo, hanno perquisito l’abitacolo dell’autovettura, dov’era seduta la figlia di soli 9 anni dell’uomo hanno trovato 17 dosi di cocaina, abilmente occultate nello scomparto dov’è fissato lo specchietto retrovisore; mentre nella tasca dei pantaloni indossati dal pusher sono stati trovati 15 euro in contanti, presumibilmente incassati poco prima dalla cessione di una dose alla persona fuggita. Estendendo la perquisizione nell’abitazione del 30enne, i militari hanno rinvenuto altre 29 dosi di cocaina, 1 bilancino elettronico di precisione e 220 euro in contanti.  Il denaro e la droga sono stati sequestrati, mentre l’arrestato è agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Pulizie di casa - Proprietà e benefici dell'aceto

Salute

Ospedale Garibaldi Nesima, nuovi microscopi per l'oftalmologia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento