Spacciava “erba”in casa a Picanello, 24enne ai domiciliari

I militari del nucleo operativo hanno deciso di fare irruzione nell’abitazione del giovane dopo aver notato un eccessivo viavai di persone

I carabinieri hanno arrestato il 24enne catanese Giuseppe Ipocovana per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. I militari del nucleo operativo ieri pomeriggio hanno deciso di fare irruzione nell’abitazione del giovane, nel popoloso quartiere di Picanello, dopo aver notato un eccessivo viavai di persone.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito il rinvenimento e sequestro di 150 grammi di marijuana – suddivisa tra dosi già pronte e droga sfusa - 1 bilancino di precisione; nonché vario materiale utilizzato per confezionare lo stupefacente. L’arrestato, in attesa del giudizio per direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento