Spacciava sotto casa: arrestato con la droga in tasca

I carabinieri hanno bloccato l’uomo ammanettandolo e, con la successiva perquisizione, hanno trovato 30 grammi di marijuana già suddivisa in dosi

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Catania Fontanarossa hanno arrestato il 27enne catanese Salvatore Biondi sorpreso a spacciare sostanze stupefacenti. L’uomo, per la sua specialità criminale, era già conosciuto dai militari che infatti aspettavano soltanto il momento propizio per beccarlo con le mani nel sacco che, infatti, non ha tardato ad arrivare quando l’ennesimo compratore si era recato nei pressi della sua abitazione per acquistare la droga. I carabinieri hanno bloccato l’uomo ammanettandolo e, con la successiva perquisizione, hanno trovato 30 grammi di marijuana già suddivisa in dosi pronte alla vendita nonché 92 euro provento dello spaccio. L’arrestato è stato condotto agli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento