Spaccio a San Berillo vecchio: due arresti

I carabinieri hanno beccato il 25enne gambiano Lamin Jaiteh e il 31enne senegalese Lamin Camara

I carabinieri del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti fini di spaccio, il 25enne gambiano Lamin Jaiteh e il 31enne senegalese Lamin Camara. I due erano stati notati dai militari nello storico quartiere di San Berillo vecchio, all’incrocio tra via Carro e via Delle Finanze, mentre cedevano degli involucri ad alcuni giovani. I militari hanno quindi chiesto l’ausilio di altro personale per evitare che i due riuscissero a far perdere le tracce in quel dedalo di viuzze. I militari sono riusciti a bloccarli e a sottoporli a perquisizione, rinvenendo quasi 30 grammi di marijuana già suddivisa in dosi da vendere al minuto. Gli arrestati sono stati trattenuti in camera di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cancro al colon-retto, nuova tecnologia per la diagnosi precoce

  • Sidra, il 3 agosto sospesa erogazione idrica: ecco la zona di Catania interessata

  • Aeroporto, hostess con febbre: attivata la procedura di biocontenimento

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 31 luglio 2020

  • Coronavirus, in Sicilia 7 nuovi contagi: 6 sono nel catanese

  • Incidente autonomo sull'asse dei servizi, un ferito grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento