Spaccio al 'Tondicello della Plaia': un arresto

I carabinieri di Piazza Dante hanno arrestato il 48enne catanese Emanuele la Torre

I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato il 48enne catanese Emanuele la Torre, ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, nel corso di un servizio antidroga eseguito nel quartiere San Cristoforo, hanno sorpreso l’uomo in piazza Caduti del Mare mentre piazzava una dose di marijuana ad un cliente. Bloccato e perquisito è stato trovato in possesso di 30 euro in contanti , nonché di altre 4 dosi della medesima sostanza stupefacente nascoste dentro un arbusto. La droga e il denaro sono stati sequestrati, mentre l'arrestato, in attesa della direttissima, è stato messo agli arresti domiciliari

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento