rotate-mobile
Sabato, 24 Settembre 2022
Cronaca

Arrestato spacciatore a "lavoro" con una smart al Villaggio Dusmet

Una volante che transitava per una traversa del Villaggio Dusmet ha notato la presenza di una Smart con due giovani all’interno. Ciò che ha attirato l’attenzione dei poliziotti è stato il movimento intorno alla vettura: dopo che un terzo soggetto aveva consegnato del denaro agli occupanti della Smart, questi erano usciti dall’auto consegnandogli un involucro

La scorsa serata gli agenti di polizia hanno arrestato P.A. (classe ‘96), per il reato di detenzione e spaccio in concorso di sostanza stupefacente. Una volante che transitava per una traversa del Villaggio Dusmet ha notato la presenza di una Smart con due giovani all’interno. Ciò che ha attirato l’attenzione dei poliziotti è stato il movimento intorno alla vettura: infatti, dopo che un terzo soggetto aveva consegnato del denaro agli occupanti della Smart, questi erano usciti dall’auto consegnandogli un involucro di carta argentata. Fortemente insospettiti dalla condotta tenuta dai tre giovani, gli agenti sono intervenuti e, nonostante alcuni di questi tentassero la fuga cercando pure di disfarsi dell’involucro contenente la sostanza stupefacente, sono stati bloccati, identificati e perquisiti.

All’esito della perquisizione uno di essi è stato trovato in possesso di una busta contenente 36 involucri di carta argentata contenenti marijuana per un peso complessivo lordo di circa 45 gr. e 195,00 euro in denaro contante. Indosso a colui che aveva poco prima consegnato il denaro contante è stato rinvenuto l’involucro contenente il medesimo stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato spacciatore a "lavoro" con una smart al Villaggio Dusmet

CataniaToday è in caricamento