Presi due pusher ad Acireale, spacciavano in Corso Italia

Ne avevano una scorta di 30 grammi pronta per i clienti e divisa in tre buste

Un 30enne ed un 40enne di Acireale sono stati ammanettati in Corso Italia mentre vendevano marijuana. Ne avevano una scorta di 30 grammi pronta per i clienti e divisa in tre buste. Altrettanti ne sono stati trovati durante una perquisizione domiciliare insieme a vario materiale utilizzato per confezionare lo stupefacente.

L’acquirente, un giovane della zona, è stato segnalato alla Prefettura. Gli arrestati, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati ristretti ai domiciliari in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento