rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca San Cristoforo / Via del Principe

San Cristoforo, carabinieri arrestano pusher che "lavorava" in strada

Si tratta di un 33enne catanese che era stato notato dai militari per i suoi movimenti "sospetti"

E' finito in manette beccato dai carabinieri della compagnia di Piazza Dante mentre "lavorava" in strada. Si tratta di un pusher di 33 anni di San Cristoforo, già sorvegliato speciale, che operava in via Del Principe: i militari avevano notato i suoi movimenti sospetti. Nel corso della serata il 33enne aveva ricevuto in strada diverse e fugaci “visite” di auto che dopo una breve sosta si
allontanavano in tutta fretta.

Sfruttando l’occasione di trovarsi proprio in coda ad uno dei visitatori i carabinieri lo hanno agganciato, inseguito e bloccato poco più avanti, trovandolo in possesso di una dose di marijuana. I militari, avuta conferma dell’attività di spaccio, sono entrati quindi in azione intercettando e bloccando l'uomo mentre riceveva l’ennesima visita. L’autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto disponendo i domiciliari e l'applicazione del braccialetto elettronico.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Cristoforo, carabinieri arrestano pusher che "lavorava" in strada

CataniaToday è in caricamento