rotate-mobile
Cronaca

Pregiudicato arrestato con "erba" in casa e armi clandestine

I poliziotti lo tenevano d'occhio da tempo e ieri, i "Falchi” hanno eseguito una perquisizione domiciliare

La polizia di Stato ha arrestato il pregiudicato catanese Giuseppe Zingarino, per detenzione ai fini di spaccio di droga e detenzione illegale di armi clandestine.I poliziotti lo tenevano d'occhio da tempo e, sulla scorta di quanto accertato, nella mattinata di ieri, i "Falchi” hanno eseguito una perquisizione domiciliare trovando 61 grammi di marijuana, una bilancia elettronica e una cospicua somma di denaro. Sono stati rinvenuti, inoltre, 2 bossoli esausti calibro 38 e due pistole calibro 22 a salve marca Mam Uniwerk modello “express 7”, che rientrano nelle “armi comuni da sparo clandestine”. Espletate le formalità di rito il predetto è stato dichiarato in arresto e posto a disposizione dell’A.G.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pregiudicato arrestato con "erba" in casa e armi clandestine

CataniaToday è in caricamento