Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca Playa / Viale Kennedy

Posteggiatore e pusher: arrotondava così alla Plaia ma finisce in manette

I carabinieri hanno arrestato un 54enne tunisino, accusato di spaccio. E' stato beccato con le mani nel sacco mentre trattava con alcuni clienti

Associava all'attività di posteggiatore quella di pusher. Arrontodava così nella zona di viale Kennedy ma è stato beccato dai carabinieri: protagonista della vicenda un 54enne tunisino, arrestato con le accuse di detenzione e spaccio di droga. L'uomo operava all’interno di un’area privata adibita ad area di sosta dinnanzi a due rinomatissime strutture ricettive balneari. Così i militari si sono appostati e hanno osservato il viavai di clienti che si intrattenevano a parlare

con il 54enne. Una volta fermati 2 "compratori" i carabinieri sono risaliti all'uomo e hanno perquisito anche il prefabbricato dove viveva. Al suo interno, dentro un armadio, i militari hanno trovato una busta contenente 30 grammi circa di marijuana ed un bilancino di precisione, nonché la somma di 214 euro ritenuta
provento dell’attività di spaccio. L’uomo è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posteggiatore e pusher: arrotondava così alla Plaia ma finisce in manette

CataniaToday è in caricamento