Spaccio, beccati con oltre 40 grammi di marijuana in auto

La polizia ha arrestato i mauriziani Joel Desire Parisienne (del 1986) e Roshan Beetun (del 1986)

Nella serata di ieri, la polizia ha arrestato i mauriziani Joel Desire Parisienne (del 1986) e Roshan Beetun (del 1986), regolari sul territorio nazionale, per il reato di detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio. A seguito di una segnalazione su due individui sospetti che stazionavano all’interno di un’autovettura parcheggiata in via Vecchia Ognina, gli agenti delle Volanti hanno proceduto al controllo di due cittadini stranieri corrispondenti alle descrizioni fornite. Entrambi sono stati sottoposti a perquisizione personale, estesa anche al veicolo, che ha consentito di rinvenire e sequestrare 8 bustine di marijuana del peso complessivo di grammi 47, nonché la somma di 50 euro, ritenuta provento dell’attività illecita di spaccio. Condotti in Questura in stato di arresto, su disposizione del Pm di turno sono stati immediatamente liberati. Il Parisienne inoltre, proprietario dell’autovettura, è stato denunciato per porto di oggetti atti ad offendere poiché nell'auto i poliziotti hanno rinvenuto una mazza da baseball e una bomboletta di spray al peperoncino, con concentrazione di sostanza urticante superiore rispetto al limite previsto dalla legge per la libera vendita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento