Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Due 19enni vedono i carabinieri e tentano la fuga: trasportavano 84 dosi di "erba"

Il conducente dello scooter, inoltre, è stato denunciato per guida senza patente con recidiva nel biennio

I carabinieri di Paternò hanno arrestato due 19enni, uno del posto a l’altro di Belpasso, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’equipaggio del nucleo radiomobile, intorno alle 20 e 30 stava transitando lungo via Della Palestra, quando ha incrociato due giovani a bordo di uno scooter Honda Sh 125. I ragazzi hanno tentato di darsi alla fuga, salendo sul marciapiede con grave pericolo per i pedoni. I militari hanno però immediatamente reagito riuscendo ad arrestare la marcia dello scooter e bloccando i due per effettuare una perquisizione. Sullo scooter c'era una busta contenente 84 dosi di marijuana già confezionate per la vendita al minuto. Nella tasca dei pantaloni di uno dei due è stata trovata la somma di 330 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio di droga. Il conducente dello scooter, inoltre, è stato denunciato per guida senza patente con recidiva nel biennio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due 19enni vedono i carabinieri e tentano la fuga: trasportavano 84 dosi di "erba"

CataniaToday è in caricamento