Spaccia cocaina in un'area di servizio, arrestato catanese

L’acquirente, un 58enne calatino, è stato segnalato alla prefettura per uso di stupefacenti

Un 29enne catanese aveva pensato di mettersia a spacciare cocaina in un’area di servizio sulla SS 417. I carabinieri lo hanno arrestato mentre stava cedendo una bustina ad una persona. I militari hanno bloccato il “cliente” recuperando la bustina contenente oltre 3 grammi di droga. Successiva la perquisizione domiciliare nell’abitazione del pusher ha permesso ai Carabinieri di rinvenire altri 2,2 grammi di marijuana. L’acquirente, un 58enne calatino, è stato segnalato alla prefettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento