Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Spacciatore tagliava la cocaina con il paracetamolo: arrestato dai carabinieri

Sequestrati oltre 100 grammi di cocaina pura, circa 50 grammi di marijuana, 2 bilancini elettronici di precisione e 910 euro in contanti

I carabinieri della stazione di Nesima hanno arrestato il 27enne catanese Umberto Giardinaro, ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Tenevano sotto controllo le sue mosse da tempo e, cogliendo il momento opportuno, i militari hanno fatto irruzione nell'abitazione in cui si pensava nascondesse della droga. E' stato infatti sorpreso mentre era intento a tagliare e dosare cocaina sopra un banco da “lavoro” dotato della sostanza da taglio ( pasticche di paracetamolo), un bilancino elettronico di precisione ed un comune piatto, all’interno del quale il pusher trattava la cocaina. Perquisendo l’immobile, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato oltre 100 grammi di cocaina pura, circa 50 grammi di marijuana, 2 bilancini elettronici di precisione e 910 euro in contanti. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore tagliava la cocaina con il paracetamolo: arrestato dai carabinieri

CataniaToday è in caricamento